A seguito di quanto discusso durante l’Assemblea Generale dei referenti dei vari gruppi territoriali del NoObbligo Lazio, tenutasi il 4 Febbraio 2018, si è deciso di rimuovere il logo del NoObbligo dalla lista ufficiale dei gruppi aderenti alla Manifestazione del 24/02 perché esso apparteneva a solo uno degli oltre trenta gruppi territoriali da NoObbligo Lazio. Infatti  l’inserimento di un logo territoriale, prima che tutti i gruppi territoriali si esprimano al riguardo pervenendo a una decisione comune, snatura il processo decisionale alterando i tempi decisionali del gruppo.

Non appena tutti i territori, tenendo conto delle informazioni a loro disposizione, avranno espresso la propria posizione in merito a una partecipazione istituzionale o meno, la decisione collettiva verrà ufficializzata.

Tale modalità decisionale, che preserviamo da ogni possibile alterazione, mira a garantire il massimo livello di partecipazione civica nelle azioni ufficiali del gruppo regionale.

Per quanto riguarda la partecipazione dei singoli agli eventi, alle famiglie e in generale ai cittadini non è mai stata fornita alcuna linea guida o suggerimento, poiché la spontaneità e l’entusiasmo sono l’energia di cui viviamo ogni giorno.

L’adesione libera e volontaria non è mai stata messa in discussione e già molti di noi si stanno organizzando per essere presenti nella piazza romana.

Consapevoli che dissidi e fraintendimenti non fanno altro che distogliere dai reali obiettivi di questa lotta per la libertà di scelta, auguriamo il meglio a tutte le parti chiamate in causa.

I Genitori No Obbligo Lazio